Progetto Together Innovative European Learning Path to Facilitate the Access of Refugees to HE

#together, Inclusione, Migranti, Progetti internazionali,
15 Gennaio 2020

Together – Innovative European Learning Path to Facilitate the Access of Refugees to HE

Project number: 2019-1-PT01-KA203-060772

Erasmus+ Programme
Strategic Partnerships for Higher Education

Le istituzioni a livello europeo e network di associazioni e di università hanno studiato le principali questioni relative alla possibilità di creare e sviluppare strutture più inclusive, favorendo l’iscrizione ai rifugiati e ai migranti dei paesi terzi.
Per essere più inclusivi non possiamo basarsi solo su un livello normativo e gli sforzi devono concentrarsi sullo sviluppo della consapevolezza e delle competenze a livello accademico (studenti, personale amministrazione e docenti) per far sì che i rifugiati e i migranti non solo “entrino in contatto” con la vita accademica, ma vi ricevano una vera e propria “accoglienza inclusiva.

Obiettivi del progetto

Sviluppare competenze interculturali e civiche e sensibilizzandoli sulle questioni dell’integrazione

Sensibilizzare il personale dell’istruzione superiore a tutti i livelli (accademico e amministrativo), fornendo strumenti, conoscenze e competenze specifiche per renderlo protagonista per un’università più inclusiva

Si è tenuto il primo meeting internazionale il 13 e 14 gennaio a Firenze e nei prossimi mesi verranno intervistate le università di tutti i paesi europei per scoprire se esistono buone pratiche di inclusione rivolte sopratutto ad emigranti e rifugiati.

 

Ora é possibile cercare le Università in Europa che offrono servizi per i rifugiati

Mappa delle Università in Europa